COMUNE DI GAZZANIGA

GAZZANIGA - INFORMAZIONI CORONAVIRUS

Pubblicata il 24/02/2020

Dalla conferenza straordinaria dei sindaci
Bergamo . Situazione in continuo divenire  a causa della continua mutazione del fenomeno.

I pazienti positivi provengono dallo stesso cluster nel lodigiano.

Si invita la popolazione a non allarmarsi  e di seguire sempre le misure normali di igiene , non è una pandemia, siamo di fronte ad un virus poco conosciuto con contagiosità abbastanza forte, ma che rispetto alla gravità della situazione ha una percentualita di mortalità bassa.

I provvedimenti  emanati servono per contenere il più possibile il rischio di propagazione del virus.

Attualmente il nostro territorio NON È in zona rossa , ma in zona GIALLA

L’OBBIETTIVO DELL ORDINANZA È LIMITATE IL PIÙ POSSIBILE GLI ASSEMBRAMENTI DI PERSONE .
PIÙ SIAMO DISCIPLINATI E PRIMA USCIREMO DALL EMERGENZA.

La presente ordinanza ha validità immediata e fino a domenica 1 marzo 2020 compreso, fatte salve eventuali e ulteriori successive disposizioni.

In sintesi il decreto emanato valido per GAZZANIGA ordina:

SOSPENSIONE  di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;
NIENTE ALLENAMENTI  SPORTIVI DOVE C’È PRESENZA DI ASSEMBRAMENTO DI PERSONE ATLETI O PUBBLICO.

CHIUSURA  dei nidi, dei servizi educativi dell’infanzia e DELLE SCUOLE di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani a esclusione di specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;

Sospensione  dei servizi di apertura al pubblico dei musei, dei cinema e degli altri istituti e luoghi della cultura .
BIBLIOTECA di Gazzaniga CHIUSA
MUNICIPIO APERTO .

Sospensione  di ogni viaggio d’istruzione, sia sul territorio nazionale sia estero

Previsione dell’obbligo da parte degli individui che hanno fatto ingresso in Lombardia da zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione mondiale della sanità, di comunicare tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, che provvede a comunicarlo all’autorità sanitaria competente per l’adozione della misura di permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva;

Sospensione delle procedure concorsuali e delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità), l’applicazione si riferisce solo alle procedure concorsuali; CONCORSI PUBBLICI SOSPESI.

Applicazione  della misura della quarantena con sorveglianza attiva fra gli individui che hanno avuto CONTATTI stretti con casi confermati di malattia infettiva diffusiva, per il personale sanitario e dei servizi essenziali), verranno individuate disposizioni speciali con successivo apposito provvedimento regionale.

Chiusura delle attività commerciali, in questi termini:
Bar, locali notturni e qualsiasi altro esercizio di intrattenimento aperto al pubblico sono chiusi dalle ore 18.00 alle ore 6.00; verranno definite misure per evitare assembramenti in tali locali;

Ristoranti APERTI

Esercizi commerciali per la vendita di alimenti sempre   APERTI

Altri negozi e attività commerciali APERTI PURCHÉ NON CI SIA ASSEMBRAMENTO DI PERSONE .

MERCATO di Gazzaniga CHIUSO

OSPEDALE DI GAZZANIGA aperto

CASA DI RIPOSO aperta ( si invita a limitare le visite parenti a quelle strettamente necessarie)

Per le manifestazioni fieristiche, si dispone la chiusura.

Il Presidente della Regione Lombardia, sentito il Ministro della Salute, può modificare le disposizioni di cui alla presente ordinanza in ragione dell’evoluzione epidemiologica

Pertanto potrebbero esserci modifiche in itinere

Grazie per la collaborazione.
Il sindaco Mattia Merelli.